NUTRIZIONE CLINICA

La nutrizione clinica mira a correggere stati patologici accertati guidando l’individuo verso la parziale o totale guarigione.

L’alimentazione ha dunque un ruolo fondamentale nella prevenzione di future recidività e nell’insorgenza di ulteriori patologie o dismetabolismi correlati.

La nutrizione clinica interviene nelle più comuni dislipidemie, nella gestione degli allergeni, intolleranze, patologie cardiovascolari, gastro-intestinali, oncologiche sino ad arrivare ad alcune patologie rare.

CAMPI DI APPLICAZIONE:

  • Dismetabolismi

  • Patologie gastrointestinali

  • Patologie autoimmunitarie e tiroiditi

  • Ciclo mestruale ed endometriosi

  • Gestione delle intolleranze e delle allergie

  • Disturbi del comportamento alimentare (DCA)

  • Patologie oncologiche

AREE DI COMPETENZA

CONTATTACI

Inviaci un messaggio, risponderemo il prima possibile.

CLICCA QUI